Rassegna settimanale 28 marzo - 3 aprile 2022: Africa Subsahariana

Rassegna settimanale 28 marzo – 3 aprile 2022: Africa Subsahariana

28 marzo 2022, ZIMBABWE – La vittoria di Chamisa consolida il nuovo partito di opposizione

Citizens Coalition for Change, il partito d’opposizione dello Zimbabwe, ha vinto 19 dei 28 seggi parlamentari alle elezioni suppletive di sabato scorso.

Il partito al Governo, Zanu-PF, ha vinto i restanti nove seggi.

Entrambi i partiti descrivono il risultato come una vittoria, ma l’esito delle elezioni è certamente più significativo per il CCC: i leader dell’opposizione descrivono i risultati come una vittoria strepitosa, nonostante le elezioni “non siano state né libere né imparziali.”

Si tratta delle prime elezioni avvenute nel Paese dopo che il CCC si è staccato dal Movement for Democratic Change (MDC) a gennaio. La vittoria restituisce al leader dell’opposizione, Nelson Chamisa, la legittimità che gli era stata strappata dopo la sua espulsione dall’MDC. L’MDC non ha vinto alcun seggio.

Fonte: BBC News

Link: https://www.bbc.com/news/world/africa?ns_mchannel=social&ns_source=twitter&ns_campaign=bbc_live&ns_linkname=6241ecca5fbc655faa01f427%26Chamisa%27s%20win%20cements%20new%20Zimbabwe%20opposition%20party%262022-03-28T17%3A22%3A30.794Z&ns_fee=0&pinned_post_locator=urn:asset:b896f42e-ae0d-4f82-9201-2fe02e0f8e18&pinned_post_asset_id=6241ecca5fbc655faa01f427&pinned_post_type=share

 

29 marzo 2022, CONGO – Otto persone erano a bordo dell’elicottero dell’ONU che si è schiantato nel Congo orientale

I portavoce della missione di peacekeeping in Congo hanno dichiarato che le persone a bordo dell’elicottero delle Nazioni Unite erano otto: sei membri dell’equipaggio appartenenti all’esercito pakistano e due membri del personale militare, uno di cittadinanza russa e uno di cittadinanza serba.

Fonte: Reuters

Link: https://www.reuters.com/world/asia-pacific/eight-aboard-un-helicopter-that-crashed-east-congo-mission-says-2022-03-29/

 

30 marzo 2022, BURUNDI – Revocata la messa al bando della BBC dopo tre anni

Alla BBC è stato permesso di ricominciare le proprie attività in Burundi, tre anni dopo essere stata espulsa dal Paese. La licenza della BBC era stata revocata il 29 marzo 2019: nessun reporter poteva lavorare per l’emittente, né passarle informazioni. La revoca era stata decisa in seguito a un report della BBC su presunti siti adibiti alla tortura dei dissidenti del Governo.

Fonte: BBC News

Link: https://www.bbc.com/news/world/africa?ns_mchannel=social&ns_source=twitter&ns_campaign=bbc_live&ns_linkname=624478285fbc655faa01f7ab%26Burundi%20lifts%20its%20three-year%20ban%20of%20the%20BBC%262022-03-30T16%3A47%3A42.806Z&ns_fee=0&pinned_post_locator=urn:asset:2b4d1a3d-c78c-46cb-932a-b5f9bc7b16e2&pinned_post_asset_id=624478285fbc655faa01f7ab&pinned_post_type=share

 

31 marzo 2022, MALI – La Russia invia equipaggiamento militare al Mali

L’esercito del Mali ha ricevuto due elicotteri da combattimento e due sofisticati sistemi radar per la lotta contro i militanti islamici.

La giunta, che ha preso il potere nel 2020, ha sviluppato relazioni più strette con la Russia dopo una serie di disaccordi con la Francia, che ha iniziato a ritirare le sue truppe dalla sua ex colonia lo scorso mese, dopo dieci anni di lotta alla minaccia jihadista. Circa il 75% delle truppe francesi ha già lasciato il Paese.

Si ritiene che, ora, i mercenari russi del cosiddetto Gruppo Wagner siano subentrati e stiano aiutando l’esercito del Mali, anche se la giunta militare ha rifiutato di confermare il coinvolgimento dei mercenari.

Secondo quanto dichiarato a France24 dal Ministro degli Esteri francese, i leader del Mali sarebbero diventati “ostaggi” dei mercenari del Gruppo Wagner. Jean-Yves le Drian ha accusato i membri del Gruppo Wagner di violazione dei diritti umani.

Fonte: BBC News

Link: https://www.bbc.com/news/world/africa?ns_mchannel=social&ns_source=twitter&ns_campaign=bbc_live&ns_linkname=6245b2dc5fbc655faa01f911%26Russia%20sends%20extra%20military%20equipment%20to%20Mali%262022-03-31T14%3A39%3A48.454Z&ns_fee=0&pinned_post_locator=urn:asset:2edff90d-b8b5-4321-9f5a-f2531285b658&pinned_post_asset_id=6245b2dc5fbc655faa01f911&pinned_post_type=share

 

1 aprile 2022, ETIOPIA – In Tigray arrivano i primi convogli di aiuti da dicembre a questa parte

Tredici camion pieni di cibo e altri rifornimenti sono arrivati a Mekelle, la capitale della regione etiope del Tigray, dilaniata dalla guerra. Il World Food Programme delle Nazioni Unite ha dichiarato che nella mattinata di sabato arriverano altri camion. Si tratta dei primi aiuti arrivati nella regione grazie alla tregua umanitaria raggiunta tra il Governo e le forze del Tigray.

Fonte: BBC News

Link: https://www.bbc.com/news/57929853

 

2 aprile 2022, MALI – Operazione militare nell’area di Moura si conclude con l’uccisione di 200 militanti

L’esercito del Mali ha dichiarato di aver ucciso più di 200 militanti islamici in un’operazione nel centro del Paese: si tratta dell’ultimo di una serie di scontri che hanno interessato il Mali in un mese di violenza crescente.

Gli attacchi si sono concentrati nell’area di Moura, che, secondo l’esercito, è la roccaforte di gruppi jihadisti che da un decennio tengono in scacco il territorio del Mali centrale e settentrionale.

Il Mali vive una situazione di tumulto dal 2012, quando gli insorgenti islamisti affiliati all’ISIS e ad al Qaeda iniziarono a usare l’area come base per attacchi nei vicini Burkina Faso e Niger.

Fonte: Reuters

Link: https://www.reuters.com/world/africa/mali-says-military-operation-moura-area-kills-200-militants-2022-04-02/

 

(Featured Image Source: Wikimedia Commons)